Nude look – il make up per una bellezza… senza trucchi!

Nella seconda decade del nuovo millennio si è riconfermato il trend del nude look, ovvero quello stile di make up che punta ad enfatizzare la bellezza naturale del viso, esaltandone i tratti e i colori senza stravolgerne i lineamenti.  Un make up evidente e marcato, purché ben realizzato, può essere sempre intrigante e conferire un aspetto nuovo, diverso, affascinante. Ma indugiare in questo stile crea sospetti in chi vi guarda, e si finisce col farsi appioppare commenti odiosi del tipo “sembra bella, ma vorrei vederla quando si alza al mattino…”. Inoltre il successo crescente del nude look forse sta proprio nel fatto che la cultura della salute, del perseguire uno stile di vita sano ed equilibrato è sempre più radicata e apprezzata nella nostra contemporaneità, e insieme alla forma fisica il viso è il primo testimone della buona salute di una donna: più il make up è carico e più sembra che si voglia nascondere il suo vero aspetto. Il nude look non significa rinunciare al trucco, bensì fare delle scelte che nascondano le imperfezioni della pelle, che correggano le asimmetrie dei lineamenti valorizzando i dettagli più belli e che trasmettano, come risultato finale, un aspetto luminoso e fresco. Utilizzare i prodotti di migliore qualità e più adatti alle proprie caratteristiche è fondamentale. La prima cosa da fare è idratare la pelle; se è secca i cosmetici non si stenderanno bene e avranno una peggior tenuta. La crema deve essere leggera e fatta assorbire completamente. Dopo si passerà all’applicazione del fondotinta, che dovrà avere una texture leggera, e il colore tassativamente il più simile possibile al vostro incarnato. Per provarlo applicatene una minima quantità sulla pelle, sarà la tonalità giusta solo se sembrerà scomparire dopo la stesura. Segue il correttore, anche quello della tonalità appropriata, che dovrà armonizzare il contorno occhi, i bordi delle narici e gli zigomi, oltre ad andare a  coprire piccoli difetti come macchie o segni indesiderati. Esaltate poi gli occhi con un ombretto iridescente bianco, rosa o dorato, in tonalità pastello, e applicate poco mascara resistente all’acqua. Delineate le labbra con una matita dai toni caldi e non troppo accesi, completando con un gloss, del quale toglierete l’eccesso appoggiando delicatamente le labbra su un fazzolettino. Per imparare al meglio le tecniche e vedere come eseguire queste operazioni troverete molti tutorial online, in uno dei quali il make up artist Giorgio Forgani mostra per Pupa la sua tecnica ( www.pupa.it/ita/Tutorial/make-up-school/Video/nude-look_4.aspx ). Se poi vorrete arricchire di qualche dettaglio il vostro nude look troverete le idee più trendy online nelle foto delle modelle che hanno sfilato per l’ultima Fashion Week di Milano: Moschino, Etro, Cavalli ed Ermanno Scervino si sono concentrati sugli occhi; Marras e Gucci invece hanno dato la loro versione di un nude look con taglio vintage; COSTUME NATIONAL ha fatto scegliere il make up a Bottega Veneta per un total nude molto affascinante. Infine, se la vostra pelle è molto delicata o particolarmente soggetta ad allergie, provate il make up minerale. Una gamma completa di prodotti interamente naturali, privi di coloranti e conservanti, proposti da brand come Sephora, Bare Minerals, Tiaré Lucca, Lily Lolo.

Add Comment